Il rivale di Steam arriva dalla Cina


Tencent vuole distribuire i videogiochi prodotti in Cina anche in occidente in maniera il più possibile efficace. La notizia dell'arrivo di WeGame in occidente, riportata dal South China Morning Post, arriva all'indomani dell'annuncio da parte di Valve dei piani per l'espansione di Steam in Cina.

WeGame, che è un aggiornamento della pre-esistente piattaforma Tencent Games, farà dapprima il suo debutto in Hong Kong, una tappa che solitamente rappresenta il primo passo verso l'occidente. WeGame ha debuttato nello scorso settembre come sito solo in cinese dove gli utenti possono seguire live streaming, usare degli strumenti per entrare in contatto con gli sviluppatori e scaricare i videogiochi.

Al momento la piattaforma ospita 220 titoli, dei quali alcuni occidentali, come Don't Starve Together, un gioco sviluppato dalla software house indipendente canadese Klei Entertainment, che ha venduto più di 2 milioni di copie tramite la piattaforma.

Valve ha annunciato nei giorni scorsi di aver raggiunto un accordo con l'azienda locale Perfect World per l'approntamento di Steam China, servizio attraverso il quale distribuirà i videogiochi del proprio catalogo sul territorio cinese. Counter-Strike: Global Offensive e DOTA 2 saranno due dei giochi portati in Cina, mentre Perfect World e Valve collaboreranno anche per la promozione e l'organizzazione del lancio della piattaforma. Per il momento non ci sono indicazioni sulla finestra temporale in cui Steam China verrà lanciata.

#steam #Tencent #WeGame

Featured Posts
Recent Posts
Archive
Search By Tags
Non ci sono ancora tag.
Follow Us
  • Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle
  • YouTube - White Circle