Death Stranding, ecco l'attesa demo dell'E3 2018


Death Stranding è stato finalnente mostrato in azione durante la conferenza Sony all'E3 2018, con un'interessante demo che sembra in parte confermare i rumor di qualche giorno fa.

Le prime sequenze mostrano il protagonista, Sam, impegnato nell'esplorazione di uno scenario particolarmente ampio, portando sulle spalle diversi carichi, in un caso probabilmente i resti di una persona.

Diversi personaggi si alternano nelle scene, finché non si torna a quello interpretato da Norman Reedus, che si trova in un luogo misterioso, dove a un certo punto si manifesta una presenza minacciosa e invisibile: una delle creature viste nell'ultimo trailer.

Una donna fa cenno a Sam di fare silenzio per non essere individuato, e i due restano immobili mentre il "mostro" si aggira nella grotta dove si trovano. Pericolo scampato?

Si passa quindi a una nuova sequenza, con il protagonista che esplora un edificio mentre comunica con alcuni compagni, per poi attivare misteriosi dispositivi: in uno di essi si trova il neonato già visto in precedenza, che in qualche modo rivela la presenza dei nemici e consente a Sam di evitarli muovendosi di soppiatto.

A un certo punto, tuttavia, il personaggio viene individuato e inghiottito dall'oscurità. Il video ha presentato due nuove attrici che fanno parte del cast, Lea Seydoux e Lindsay Wagner, quest'ultima comparsa solo nella scena finale.

Death Stranding ci lascia così, con più domande che risposte, senza ancora una finestra di lancio né un quadro chiaro della situazione.

#DeathStranding #HideoKojima #Sony #playstation #E3

Featured Posts
Recent Posts
Archive
Search By Tags
Non ci sono ancora tag.
Follow Us
  • Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle
  • YouTube - White Circle