Secondo Andrew House PlayStation 5 e la nuova Xbox useranno ancora dei dischi

È ancora presto per il passaggio completo al digitale

Ormai sono quasi cinque anni che PlayStation 4 e Xbox One sono sul mercato e già da tempo si è iniziato a parlare di console di nuova generazione, nonostante i recenti lanci di PlayStation 4 Pro e di Xbox One X, le console di mezza generazione che hanno introdotto la corsa al 4K. PlayStation 5 e la nuova Xbox si concretizzeranno probabilmente nel 2020 od oltre, e per ora di loro sappiamo pochissimo.

Comunque, stando ad Andrew House, ex-capo della divisione PlayStation, non è ancora arrivato il momento di console solo digitali. Ne ha parlato alla GamesBeat conference affermando le console di nuova generazione continueranno a utilizzare dei supporti fisici, ossia dei dischi. Il motivo principale è l'allargamento del mercato verso l'India e la Cina, territori dove i supporti fisici sono ancora predominanti. Comunque il progresso non si fermerà e le nuove tecnologie di streaming assumeranno sempre maggiore importanza, diventando centrali, come lo sono diventate nell'industria cinematografica e in quella musicale.

FONTE

#PS5 #playstation #xbox

Featured Posts
Recent Posts
Archive
Search By Tags
Non ci sono ancora tag.
Follow Us
  • Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle
  • YouTube - White Circle