Agli sviluppatori di Metro Exodus piace 'fondere' le schede grafiche


4A Games, lo studio di sviluppo della serie Metro, ha sempre puntato moltissimo sull'aspetto visivo dei suoi giochi. Parlando con Game Informer di Metro Exodus, il loro prossimo gioco, l'executive producer Jon Bloch ha raccontato della passione dello studio per la tecnologia grafica e della ricerca costante operata per spingerne in avanti i limiti.

Bloch si è detto fiero che molti giocatori PC abbiano usato e usino ancora i titoli di 4A Games, mossi dal 4A Engine, come benchmark per i loro sistemi e conta che con Metro Exodus accada lo stesso. In merito ha dichiarato che "ci piace fondere le schede video". Ovviamente parla in senso figurato, state tranquilli.

Metro Exodus dovrebbe uscire quest'anno su PC, PlayStation 4 e Xbox One e, dal materiale mostrato finora, sembra essere davvero uno spettacolo dal punto di vista visivo. Se ricordate, fu utilizzato durante la conferenza Microsoft dell'E3 2017 per presentare Xbox One X.

#MetroExodus

Featured Posts
Recent Posts
Archive
Search By Tags
Non ci sono ancora tag.
Follow Us
  • Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle
  • YouTube - White Circle